I RAGGI DEL SOLE ROVINANO I MANUFATTI IN LEGNo

Non è la stagione fredda ma quella calda a produrre i maggiori danni sui manufatti di legno. Tutti sappiamo che il legno di colore nero o comunque scuro diventa molto caldo se esposto alla luce del sole, mentre quello bianco o chiaro si mantiene relativamente fresco. Ciò che non tutti sanno è che questo surriscaldamento è molto dannoso per i manufatti in legno e per lo strato di vernice che li ricopre, anche alle basse temperature. Quando la temperatura ambiente raggiunge i 26 °C, il legno nero tradizionale si scalda fino a 60 °C.

Con tutti i tipi di protezione per legno, il deterioramento raddoppia ogni volta che la temperatura aumenta di 10 °C. Questo significa che più calda diventa la superficie del legno, più presto si renderà necessaria una nuova verniciatura o la sostituzione del manufatto.

“COOLINGPAINT® garantisce una protezione ottimale del legno per un numero maggiore di anni rispetto ai prodotti tradizionali

coolingpaint vs traditionel IT

 

COOLINGPAINT video

Read more

COOLINGPAINT® garantisce una protezione ottimale del legno per un numero maggiore di anni rispetto ai prodotti tradizionali

Read more

Il legno nero protetto con COOLINGPAINT® non si scalda più del legno grigio protetto con prodotti tradizionali

Read more

COOLINGPAINT® è un innovativo prodotto protettivo avanzato

Read more